Ogni scusa è buona in democrazia

Quanto è minacciato il migliore dei mondi possibile…..questa magnifica democrazia tanto giusta e caritatevole….

ieri 14 persone, tra cui una signora di 93 anni (che aveva i ferri da maglia per colpire il cuore dello stato?) sono stati fortunatamente condotti in prigione. Progettavano un colpo di stato. IN 14.
Però. Con le cerbottane? Ah no, basta definirli fascisti ed ecco che il mistero è svelato, si sa, è pieno di fascisti ben armati ed addestrati a sovvertire questa culla della civiltà. Che per fortuna vigila e ci protegge.
Mai abbassare la guardia da questi pericolosi individui. Per fortuna lo status quo ha tanti protettori.
Altrimenti a quest’ora…chissà che fine avrebbe fatto questa perfetta nazione.
OVVIAMENTE le accuse sono credibili no?
Non ti fidi della magistratura e dei ROS?
Che tanto bene fanno proteggendo i passeggeri presenti e futuri dell’alta velocità.
Ovviamente sono i sempiterni cattivi anarco-insurrezionalisti, così dicono gli inquirenti e noi chi siamo per dubitare?
Se la stampa e magistratura non si sbaglia a condannare i primi, certo non si sbaglierà a condannare i secondi.
Tanto in questo paese la verità non interessa. Interessa solo la strumentalizzazione ed ognuno può scegliere a piacimento il nemico di turno.
Ogni scusa è buona in democraziaultima modifica: 2014-12-24T16:39:17+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *