Nuovo attacco chimico in Siria + FNA: “Migliaia di terroristi hanno attraversato il confine turco per raggiungere Aleppo”

sono arrivati gli aiuti dai liberatori per i “ribelli” per la libertà…..

nuovo attacco chimico in Siria
Roma – Governo siriano e ribelli denunciano un nuovo attacco chimico in un villaggio in Siria e come già era accaduto in occasione dell’attacco a Ghouta ad agosto si accusano a vicenda.
La tv di Stato accusa il Fronte al Nusra di aver usato gas cloro a Kfar Zeita, causando due morti e oltre 100 feriti.
La coalizione dell’opposizione parla di decine di persone colpite dal gas letale. Lo riferiscono media Usa.
http://www.ilsecoloxix.it/p/mondo/2014/04/12/AQ2zeaSC-nuovo_attacco_chimico.shtml

FNA: “Migliaia di terroristi hanno attraversato il confine turco per raggiungere Aleppo”
TEHERAN (FNA) – Migliaia di militanti supportati da potenze straniere sono entrate nella città di Aleppo, nel nord della Siria tramite il confine turco, fonti informate hanno riferito sabato.
“Abbiamo visto,supportati dagli stati stranieri,  l’arrivo di circa 5.000 terroristi completamente attrezzati con vari tipi di equipaggiamento militare, tra cui armi pesanti, nella città di Aleppo dopo aver attraversato il confine a Bab Al-Hava incrocio a nord nella provincia di Aleppo” una fonte militare ha riferito ad FNA oggi.
Ha detto che secondo l’intelligence acquisita da parte dell’esercito siriano, i militanti hanno ricevuto corsi di formazione per poi essere spediti ad Aleppo, da una base militare in Turca vicino al confine con la Siria.
La fonte ha aggiunto che altri 3.000 militanti circa sono entrati regione di Al-Rashedin nella città di Al-Atareb.
La scorsa settimana, le truppe siriane hanno respinto i ripetuti tentativi da parte dei gruppi terroristici di infiltrarsi nella città vecchia di Aleppo dalla parte orientale della Moschea degli Omayyadi, uccidendo un gran numero di combattenti anti-governativi.
Una fonte militare ha detto che, oltre ad un pesante tributo in termini morti tra i terroristi, a causa delle operazioni di domenica dell’esercito, anche un convoglio di armi e munizioni è stato distrutto nella battaglia del Aleppo.
La fonte ha aggiunto che i soldati siriani hanno attaccato tane e raduni dei ribelli in Kafar Hamra, al-Shwiehneh, ICARDA, Babis, njera, Kafarnaha, Atareb, Khan Tuman e Jub Ghabsha nella campagna di Aleppo, aggiungendo che molti insorti sono stati uccisi, molti sono stati feriti e il resto è fuggito dal campo di battaglia.
La fonte ha continuato dicendo che le altre forze dell’esercito hanno concentrato i loro sforzi verso i terroristi che si stavano radunando nelle vicinanze del carcere centrale,  Khan al-Assal, Maaret al-Artiq, Anadan, Handarat, Bishqatin, Kafar Saghir e al-Lairamon uccidendo decine di terroristi.
Unità dell’esercito si sono scontrate con i gruppi ribelli nella città vecchia di Aleppo, al-Mashad, Dahrat Abd-Rabbu, al-Mansourieh, Sheikh Said, la città industriale e al-Kastilo in cui la popolazione ha potuto assistere alla forza e al potere dell’esercito sui campi di battaglia.
http://fractionsofreality.blogspot.it/2014/04/fna-migliaia-di-terroristi-hanno.html

Nuovo attacco chimico in Siria + FNA: “Migliaia di terroristi hanno attraversato il confine turco per raggiungere Aleppo”ultima modifica: 2014-04-12T22:37:07+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *