Di Stefano (M5S) : “Non ho visto fascisti, non ho visto black block, ho visto gente disperata”

Mi oppongo fermamente ad ogni forma di violenza, proprio per questo mi sento di condividere con voi questo messaggio che ho ricevuto ieri:”Sono stato a piazzale Loreto poco fa.

Appena uscito da lavoro sono andato lì, a cercare di capire chi si nasconde dietro questa “temibile” e “irrispettosa” protesta di cui tutti parlano e di cui molti si lamentano.

Sapete quello che ho trovato?

Gente disperata.

Non ho visto fascisti, non ho visto black block, non ho visto nullafacenti.

Ho visto gente disperata.

Una vecchietta che era lì da stamattina, con la nebbia e 0 gradi.

Una signora sui 40 anni con una bandiera Italiana intorno al corpo, tremante per il freddo.

Un ragazzo in carrozzella che si muoveva davanti alle macchine bloccate spostando le dita sul suo joystick.

Tanti ragazzi, tanti ragazzi…

“Sono 5 anni che non trovo lavoro signora!

” diceva uno.

“No ma io me ne vado da qua, l’Italia la vedrò in cartolina.

Mi dispiace solo per mia sorella.”.

Ho visto la polizia, con gli scudi a terra, senza caschi, parlare con questa povera gente.

Un ragazzo enorme, rasato, con qualche mito di estrema destra nella testa, ha iniziato a gridare contro un ispettore che cercava di dirgli qualcosa.

 “Non mi toccare!”.

Interviene qualcuno, una 50ina di persone.

“oh ma non fare il coglione!

basta vattene a casa!

rovini tutto!

“Basta ragazzi andiamo a casa, non sprechiamo quello che abbiamo fatto oggi!

Ci vediamo qui domani”- dice la signora col tricolore sulle spalle- “E anche dopodomani!

E anche il giorno dopo ancora!

Non molliamo ragazzi!”.

Lo dice commossa.

I circa 100 superstiti di questa fredda e lunga giornata iniziano ad andare via.

Applauso alla polizia per la disponibilità e gentilezza mostrata.

Il traffico di Milano riprende a scorrere.

Tutti a casa, domani è un altro giorno di protesta.

Vorrei dare un consiglio a tutti quelli che da un giorno insultano e offendono chi, come questi poveri disgraziati, sta in mezzo alla strada da ieri mattina: quando domani sarete nel traffico bloccati, incazzati neri perchè vorrete tornare a casa a giocare a fifa 2014 dopo una giornata di lavoro, provate a scendere da quelle macchine.

Provate a guardare quello che non volete vedere.

Magari, almeno, sarete un po’ meno cattivi.”

Sergio Battelli
Portavoce M5S Camera

Di Stefano (M5S) : “Non ho visto fascisti, non ho visto black block, ho visto gente disperata”ultima modifica: 2013-12-16T11:52:36+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *