ITALIA: PIU’ DI 2.500 MINORI SCOMPARSI NEL 2013. ABUSI SESSUALI, PEDOFILIA E TRATTA DEGLI ORGANI UMANI: I MASS MEDIA NON DANNO QUESTE NOTIZIE!

7.12.13 – Natività dietro le sbarre! – foto Gianni Lannes (tutti i diritti riservati)
 
aaaaaaaaaa
La tratta di bambini:
 
 
 
 
Ai genitori come me…
 
 di Rosario Fiorello
 
Il sorriso di un bimbo non ha prezzo. Neppure le sue lacrime sono sul mercato. I bimbi sono tutto. Sono speranza nella vita e motivo per viverla.
 
La speranza di noi tutti è riposta in questi piccoli docenti in “dolcezza” all’Università della Prima Età.
 
Tempi tristi, però, questi ultimi. Alcuni bambini sono scomparsi, svaniti nel nulla. Sottratti ai papà e alle mamme, che attendono in lacrime il loro ritorno a casa e sperano.
Sperano di poter trascorrere ancora il Natale con loro, davanti all’albero o al presepe, di poterli far riabbracciare dai nonni, dai fratellini. Sperano di tornare a vederli a tavola, con i baffi di ragù o cioccolato dipinti sulla bocca come tanti piccoli clown.
 
La Polizia sta facendo tutto il possibile; ma io mi chiedo quanto altro potrebbe fare, con l’aiuto di quanti, genitori o semplici testimoni, possono aver visto, udito, essersi resi conto di un particolare?
 
Tutto, per la Polizia, può essere importante. Un volto, un pianto, un adulto che si avvicina a un piccolo offrendogli un gelato, magari nel parco, a due passi da casa.
Aiutiamo la Polizia ad aiutarci. Troviamone la forza e il coraggio. Se sappiamo qualcosa o abbiamo visto qualcuno, telefoniamo subito al 113, entriamo nel Commissariato più vicino, fermiamo il primo poliziotto.
 
Vestiamo per una volta i panni di quei disperati genitori, che pure si ostinano a sperare. Una caramella o un dolcetto non si negano a nessun bambino. Parola di Fiorello.
 
aaaaaaaaaaa
Fonte:
 
 
ITALIA: PIU’ DI 2.500 MINORI SCOMPARSI NEL 2013. ABUSI SESSUALI, PEDOFILIA E TRATTA DEGLI ORGANI UMANI: I MASS MEDIA NON DANNO QUESTE NOTIZIE!ultima modifica: 2013-12-08T22:35:48+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *