Belluno: Chiuse 236 imprese 7 mila senza lavoro «Il 2013, l’anno zero»

il nord è ricco perché sono tutti evasori

7 giugno 2014

Oltre 200 imprese hanno chiuso i battenti mentre 7 mila persone cercano lavoro. Eppure qualche timido segnale di ripresa c’è. Dopo l’orribile 2012, il 2013 è considerato l’anno zero dal quale ripartire per ripensare ad un nuovo modello economico.
Le imprese. Non si ferma l’emorragia delle imprese bellunesi. A delineare il quadro è l’Ufficio Studi e Statistiche della Camera di Commercio che nella Giornata dell’Economia evidenzia come, rispetto al 2012, il 2013 abbia visto 236 unità in meno nel mondo dell’imprenditoria locale. Le sedi attive sono 14.859, l’1,6% in meno rispetto all’anno precedente. Ma la crisi colpisce soprattutto nel lungo periodo. Rispetto al 2009 si sono perse 439 unità. A risentire maggiormente della situazione è il settore costruzioni (-3,8%), seguito dal manifatturiero (-3%) e dalle attività di alloggio e ristorazione (-2,7%). Qualche buona notizia: le imprese femminili, che sono il 22,6% del totale delle imprese registrate, reggono meglio all’onda d’urto della crisi. Se la cavano bene anche le imprese nate nell’ultimo periodo. La percentuale di sopravvivenza imprenditoriale per le unità nate dopo il 2010 è superiore a quelle di Veneto e Italia.
Il lavoro. Nel Bellunese a fine 2013 la forza lavoro è di 99mila persone: 92.100 sono occupati, ben 7.100 in cerca di occupazione (erano 6 mila nel 2012) e di questi la metà ha tra i 15 e i 34 anni. La maggior parte degli occupati lavora nel settore dei servizi (60,5%) o nell’industria in senso stretto (30,7%). Il numero degli occupati nel 2012 era di 93.700 persone: un calo di 1.600 unità che riguarda prevalentemente l’industria mentre servizi e agricoltura segnano un bilancio positivo. Ma la contestuale diminuzione del numero di occupati e della forza lavoro indica che, accanto ai disoccupati in ascesa, c’è anche una nutrita schiera di scoraggiati che non cercano nemmeno più un lavoro.(…)

Leggi tutto su corrierealpi
http://www.crisitaly.org/notizie/belluno-chiuse-236-imprese-7-mila-2013-lanno-zero/

Belluno: Chiuse 236 imprese 7 mila senza lavoro «Il 2013, l’anno zero»ultima modifica: 2014-06-09T22:37:27+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *