BASILICO ELETTORALE

Nel linguaggio dei fiori assume un significato insolitamente negativo, infatti rappresenta l’odio.

Tra gli antichi egizi e i greci, il basilico conservò una simbologia legata alla morte, ritenuto di buon auspicio per l’aldilà e usato, quindi, per le imbalsamature. I cinesi e gli arabi ne conoscevano le proprietà medicinali, e i crociati ne riempivano le navi per cacciare insetti e cattivi odori.
Tra gli antichi Greci e Romani, il basilico non era preso in buona considerazione: simbolo diabolico, di sfortuna e di odio, Plinio il Vecchio attribuisce alla pianta capacità di generare stati di torpore e pazzia; secondo Crisippo poteva essere dannoso per lo stomaco e per il fegato. Gli antichi romani lo associarono alla figura mitologica del Basilisco, una creatura a forma di serpente in grado di uccidere con lo sguardo.

 http://www.significatodeifiori.com/basilico

 ODIO PER I NO TAV

MORTE DELLA VALLLE

SFORTUNA PER LA LISTA

TORPORE DELLA CAPACITA’ DI CAPIRE

PAZZIA DI VOLER FARE COSE INUTILI E DEVASTANTI

CON UNO SGUARDO UCCIDERE E ANNIENTARE LA VITA DELLA VALLE E DEI SUOI ABITANTIuntitled852

untitled853 untitled854 

BASILICO ELETTORALEultima modifica: 2014-05-18T21:17:38+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *