Raid israeliano sulla Striscia di Gaza, ucciso bambino palestinese di 10 anni

Oggi alle 10:55

israele6
Gli incendi causati dai bombardamenti a Gaza
Un bambino palestinese di dieci anni è rimasto ucciso questa mattina in un raid israeliano sulla Striscia di Gaza.
Lo hanno reso noto fonti mediche, secondo cui Yasin Abu Khousa è morto, mentre sua sorella è rimasta gravemente ferita, in un’operazione condotta prima dell’alba contro una postazione di addestramento dei militanti nel nord della Striscia.
I raid israeliani sono stati condotti in reazione ad un attacco contro il sud del Paese, dove sono caduti quattro proiettili di fabbricazione artigianale sparati da militanti, che non hanno causato danni o vittime.
Testimoni hanno raccontato di aver visto sorvolare alcuni caccia sulla Striscia di Gaza, prima di sentire una serie di esplosioni a Gaza City, ma anche a nord e sud.
Raid israeliano sulla Striscia di Gaza, ucciso bambino palestinese di 10 anniultima modifica: 2016-03-13T22:47:37+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *