Lucca, lite per un parcheggio: muore dopo il pugno in faccia del vicino di casa

giusto un trafiletto, niente prime pagine, niente titoloni.
 
Pubblicato il: 13/07/2016 17:28
“Qui ci parcheggio io”. Muore dopo il pugno in faccia che gli ha sferrato il vicino di casa, in seguito a un litigio per il parcheggio dell’auto. E’ successo stamani a Lido di Camaiore (Lucca), in via Buonarroti. Un uomo di 43 anni, professionista, avrebbe colpito con un pugno al volto un uomo di 60 anni,che è caduto a terra e poco dopo è morto. Il 43enne è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di omicidio preterintenzionale. Sarà effettuata l’autopsia.
Lucca, lite per un parcheggio: muore dopo il pugno in faccia del vicino di casaultima modifica: 2016-07-15T15:46:20+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *