Il congresso USA Reagisce al test del missile Ipersonico Cinese.

Tradotto e riadattato da Fractions of Reality
 
L’esercito cinese ha eseguito un test missilistico ipersonico la scorsa settimana e tre membri del Congresso stanno già dicendo che i cinesi “sembrano essere balzati davanti a noi” per quanto riguarda lo sviluppo di questa tecnologia.
 
E’ difficile dire se sono precisi i dettagli che sono stati rilasciati sul test e sul come si possa confrontare con i progressi compiuti dai militari degli Stati Uniti, che hanno eseguito diversi test ipersonici negli ultimi anni.
 
Un missile ipersonico deve viaggiare tra Mach 5 e Mach 10, o tra le 3,840-7,680 miglia all’ora, al fine di essere considerati ipersonico.
 
Stati Uniti, Cina, India e Russia hanno tutti studiato missili ipersonici, al fine di penetrare i sistemi di difesa missilistica non costruiti per intercettare questi missili in rapido movimento. I missili da crociera di oggi viaggiano circa a 500-600 miglia all’ora.
 
I membri del Comitato per i Servizi Armati, il repubblicano Howard P. “Buck” McKeon, il repubblicano Randy Forbes e il Repubblicano Mike Rogers hanno rilasciato una dichiarazione congiunta Martedì dicendo che sono interessati, alla luce del del test cinese, di conoscere la capacità dell’America di mantenere il suo vantaggio tecnologico, contestualmente con il livello di tagli di bilancio che il Congresso ha approvato.
 
“Round dopo round, i tagli alla difesa hanno privato del vantaggio tecnologico l’America e le nazioni concorrenti come i cinesi e altri spingono per raggiungere la parità militare con gli Stati Uniti ed in alcuni casi, come in questo, sembrano essere saltati davanti a noi”. Questa situazione non supporta di certo la coesistenza pacifica nell’oceano Pacifico. “Abbiamo ignorato questioni tecnologiche importanti per tre decenni, ritardando apparecchiature necessarie per le nostre truppe, basandoci su hardware costruito durante gli anni di Reagan “.
 
Non è chiaro quanto i membri del comitato conoscano i dettagli dei test cinesi rispetto alle informazioni circolanti nei media, ma qualcosa è lecito immaginarsi dato che tutti e tre hanno partecipato ad una audizione presso la commissione,  chiusa a stampa e pubblico,  Martedì. Tuttavia, per i cinesi aver un vantaggio tecnologico rispetto agli Stati Uniti riguardante una tecnologia missilistica ipersonica, significa che i loro test missilistici devono essere stato un successo come quello sperimentato dagli Stati Uniti lo scorso maggio.
 
Nel corso di tale prova, il missile ipersonico testato dalla US Air Force ha raggiunto una velocità massima di Mach 5.1 a 60.000 piedi dopo che il missile era stato rilasciato da un B-52H Stratofortress.
 
Chiamato il X-51 WaveRider costruito da Boeing Co., la prova è stata dichiarata dalla Air Force come “il più grande test ipersonico della storia” Il test era la quarta e ultima missione del progetto che dura da nove anni, costato circa 300 milioni dollari.
 
Il programma WaveRider è a corto di soldi e l’Air Force è in attesa di vedere quando sarà approvato un finanziamento ulteriore del programma missilistico ipersonico. I funzionari hanno detto che sperano di schierare armi ipersonico senza pilota già nel 2025.
 
Il test eseguito dai cinesi sembra essere diverso da quello effettuato dalla US Air Force maggio. La Cina ha riferito di aver istituito programmi per sviluppare sia scramjet che potrebbero essere lanciati da un bombardiere che missili balistici intercontinentali.
 
Il test condotto la scorsa settimana dai cinesi riguardava un missile ipersonico lanciato da un missile balistico intercontinentale in viaggio sulla Cina. In questo scenario, l’arma ipersonica è stata lanciata dal ICBM prima  che tornasse sulla Terra. Non è chiaro se il missile ipersonico abbia colpito il bersaglio o abbia raggiunto la velocità che cinesi si erano prefissati.
 
Nel 2011, l’esercito ha completato un test simile quando ha lanciato un razzo a tre fasi di rialzo equipaggiato con l’Advanced Hypersonic Weapon. L’AHW glide raggiunse una velocità ipersonica dopo che fu lanciato dalle Hawaii. Il missile non ha mai lasciato l’atmosfera terrestre.
 
Anche in questo caso, è difficile dire se il test ipersonico cinese sia più avanzato di quello Americano, basandosi sulle dichiarazione dei legislatori.
Il congresso USA Reagisce al test del missile Ipersonico Cinese.ultima modifica: 2014-01-18T23:01:18+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *