Polonia: dopo gli attacchi di Bruxelles non vogliamo migranti

polacchi razzisti, o è razzismo dire polacchi razzisti? Devo sentire il tribunale del pensiero unico.
domenica, 27, marzo, 2016
 
“Dopo quanto accaduto ieri a Bruxelles” non siamo d’accordo “nell’accogliere alcun gruppo di migranti”. Lo ha detto la premier polacca Beata Szydlo alla tv privata Superstacja. Finora la Polonia aveva accettato di accogliere circa 7000 rifugiati. (ANSA).
Polonia: dopo gli attacchi di Bruxelles non vogliamo migrantiultima modifica: 2016-04-01T13:26:45+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *