Ricalcolo del Pil: l’Italia dovrebbe pagare altri 340 milioni di euro alla UE

venerdì, 24, ottobre, 2014
 
L’Italia potrebbe dover pagare 340 milioni di euro all’Unione europea a titolo di contributo al bilancio. Lo scrive il Financial Times che riporta un documento di Bruxelles in cui vengono riviste le quote di contribuzione Iva in base al ricalcolo del Pil fino al 2013.
Francia e Germania, invece, avranno un rimborso rispettivamente di 1,02 miliardi e 780 milioni, mentre la Gran Bretagna dovrà pagare una quota extra di 2,13 miliardi.
 
Ricalcolo del Pil: l’Italia dovrebbe pagare altri 340 milioni di euro alla UEultima modifica: 2014-10-25T20:25:34+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *