Putin: cresce il neonazismo nei paesi baltici

http://italian.irib.ir/notizie/mondo/item/170807

 irib
Putin: cresce il neonazismo nei paesi baltici

BELGRADO – Il presidente russo Vladimir Putin ha denunciato i fenomeni di neonazismo che si manifestano in alcune parti d’Europa, citando in particolare i Paesi baltici, e ha definito “un colpo di stato” gli eventi dello scorso febbraio in Ucraina.

In una intervista al quotidiano serbo Politika, in occasione della sua visita odierna a Belgrado, Putin afferma che “fenomeni di neonazismo sono diventati abituali in Lettonia e negli altri Paesi baltici”.

Putin: cresce il neonazismo nei paesi balticiultima modifica: 2014-10-18T21:16:00+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *