«Bastardo, apri la cassaforte o ti sparo», presa banda di albanesi

scambio culturale

martedì, 30, giugno, 2015

PERUGIA – «Bastardo, apri la cassaforte o ti sparo». Così agiva una banda di rapinatori in zona Mugnano, due su tre fermati dalla squadra mobile.
Due albanesi, uno di 23 anni e l’altro di 26, sono stati arrestati (un terzo è ricercato) dalla squadra mobile della questura di Perugia per furto e rapina.
Il 26enne, dopo essersi strappato il braccialetto elettronico per compiere i due colpi, si era poi allontanato ed era stato intercettato, in autostrada a Frosinone, dalla polizia stradale, che nel frattempo aveva individuato una delle due auto rubate: l’albanese aveva abbandonato l’auto, riuscendo a fuggire a piedi per i campi. In compenso la polstrada, in quella circostanza, aveva identificato un terzo complice, ora – come detto – ricercato, il quale viaggiava a bordo di un’altra auto. Attraverso l’analisi dei tabulati telefonici e delle celle, gli investigatori sono risaliti anche al 23enne.

http://www.imolaoggi.it/2015/06/30/bastardo-apri-la-cassaforte-o-ti-sparo-presa-banda-di-albanesi

/

«Bastardo, apri la cassaforte o ti sparo», presa banda di albanesiultima modifica: 2015-07-01T23:52:05+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *