Tav Torino-Lione, la Ue conferma: pronti a finanziare fino al 55% dei costi

https://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2019-06-04/tav-torino-lione-ue-conferma-pronti-finanziare-fino-55percento-costi-164250.shtml?uuid=ACn1HIM

L’Unione europea è disponibile ad aumentare la sua partecipazione al finanziamento della linea ad alta velocità (Tav) tra Torino e Lione fino al 55% dei costi per la realizzazione del tunnel di base e l’intera tratta transfrontaliera. La conferma ufficiale è arrivata martedì 4 giugno da Iveta Radicova, coordinatrice del Corridoio mediterraneo europeo. Per il fronte italiano la notizia potrebbe essere a questo punto dirimente, dopo la “frenata” al progetto imposta soprattutto dalla componente M5S del governo a seguito della contestata analisi costi-benefici realizzata da un team di esperti coordinati dall’esperto e consulente Marco Ponti.

GUARDA IL VIDEO / Tav, Salvini: è opera fondamentale, con M5S si troverà accordo

Proprio nei giorni scorsi, il vicepremier Matteo Salvini, all’indomani del successo della Lega – da sempre favorevole al completamento della Tav – alle elezioni europee, era tornato sull’argomento affermando che «se l’Europa sarà disponibile ad aumentare la propria partecipazione l’alta velocità Torino-Lione si farà», riaprendo, di fatto, uno dei fronti caldi all’interno dell’alleanza di governo giallo-verde.

Tav Torino-Lione, la Ue conferma: pronti a finanziare fino al 55% dei costiultima modifica: 2019-06-10T13:52:15+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *