L’Ucraina Precorre i Tempi, Tassa Straordinaria su chi Risiede e Lavora all’Estero

24 novembre 2014
 
 
Allora si tratta di questo: il Parlamento Ucraino vuole imporre una mega tassa  su chi lavora e risiede all’estero:
  • 500$ al mese per chi lavora e risiede in Russia
  • da 200$ a 700$ per chi lavora e risiedi in Europa
The tax will be collected from those unable to officially confirm their presence in Ukraine in the event that the fiscal authority receives information about a person’s probable absence for more than 2 months from his place of residence.
Cioè chi non sarà in grado di dimostrare la sua presenza in Ucraina su richiesta delle autorità fiscali sarà soggetto al balzello.
Ora la notizia è interessante.
Perchè ho idea che sarà presa ad esempio da molti altri paesi del libero occidente.
Il che implica che la VERA libertà la si ottiene quando non si possiede più nulla (di registrato) nel proprio paese di origine e se si è disposti a non tornare mai più.
L’Ucraina Precorre i Tempi, Tassa Straordinaria su chi Risiede e Lavora all’Esteroultima modifica: 2014-11-28T21:27:13+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *