MAGISTRATI ROSSI VOGLIONO “ARRESTARE” DI MAIO E SALVINI: “ATTACCHI A MATTARELLA IPOTESI REATO”

è una SQUALLIDA INTIMIDAZIONE per impedire loro di proseguire nell’impeachment.

anche qui per i giornali ed i democratici golpisti RICHIEDERE IMPEACHMENT è tradotto con MINACCIARE/INSULTARE MATTARELLA
Secondo il giudice Roia, “gli attacchi violenti e irresponsabili ricevuti da Mattarella potrebbero integrare anche ipotesi di reato”. L’opinione è stata espressa da Roia nella mailing list dell’Associazione Nazionale Magistrati (Anm). In queste ore, decine di toghe stanno esprimendo la propria solidarietà al capo dello Stato per gli attacchi ricevuti dalle forze politiche che sostenevano la formazione di un governo guidato da Conte.

“Condivido pienamente l’interpretazione del ruolo costituzionale del presidente della Repubblica svolto da Mattarella – sono le parole di Roia, già componente del Csm – al quale esprimo piena e convinta solidarietà per gli attacchi violenti e irresponsabili ricevuti che potrebbero integrare anche ipotesi di reato“.

Visto che Mattarella è anche capo del CSM, altro conflitto di interessi.
MAGISTRATI ROSSI VOGLIONO “ARRESTARE” DI MAIO E SALVINI: “ATTACCHI A MATTARELLA IPOTESI REATO”ultima modifica: 2018-05-29T18:14:01+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *