Il nigeriano che ha massacrato un Carabiniere? Di nuovo libero massacra ragazza per rapinarla

nessuna indignata contro la violenza sulle donne? Silenzio?

Nigeriano di Nuovo in Manette
giugno 17, 2018 
Arrestato di nuovo con l’accusa di lesioni e rapina. Vi ricordate di Godsent Harmony?
Parliamo del 20enne nigeriano che alcuni giorni fa aveva aggredito e ferito un carabiniere davanti all’ufficio postale di via Fosse Ardeatine a Frosinone.
La motivazione di quella violenza era stata scaturita dal fatto che non gli erano ancora stati accreditati i soldi sulla postpay. Per tale motivo aveva dato in escandescenze. A placare la sua rabbia i militari del comando provinciale. Ma quest’ultimo, incurante della divisa che indossavano si era scagliato contro di loro colpendo con un pugno un carabiniere che era finito al pronto soccorso dell’ospedale.
Questa volta, lo straniero, che sarebbe stato definito un soggetto molto pericoloso, ha rapinato e picchiato una prostituta nella capitale per strappargli dalla borsetta il denaro che aveva guadagnato.
La “passeggiatrice” però ha presentato subito denuncia ed i poliziotti del commissariato San Paolo sono riusciti ad acciuffarlo in tempi brevissimi. Processato per direttissima ancora una volta è stato rimesso in libertà.
nigeriano
Ma adesso invece di rientrare nella casa famiglia di Veroli si è reso irreperibile. Gli agenti di polizia lo avevano accompagnato e fatto salire sul treno diretto a Frosinone. Ma l’uomo è sceso alcune fermate prima. Da quel momento del profugo non si hanno più notizie.
Dalle prime indiscrezioni raccolte sembra che si stiano raccogliendo elementi per poter emettere un decreto di espulsione dal territorio nazionale.
Il nigeriano che ha massacrato un Carabiniere? Di nuovo libero massacra ragazza per rapinarlaultima modifica: 2018-06-19T18:29:18+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *