Profughi stanchi, stremati, con gli orrori della guerra negli occhi, quasi tutte donne donne con bimbi piccoli .VIDEO

demagistris

https://www.facebook.com/Versetti.di.pace.e.amore/videos/979515932197309/UzpfSTEwNjMyMzkxNTY6MTAyMTQzOTc0NjI0MjQ3MzA/

Fabio D’Ago
Caro Luigi de Magistris,
1) Nessuno parla di lasciar morire in mare. Vergogna.
2) Perché parlate sempre di donne incinte e bambini? Su 629 le donne incinte sono 7 e i bambini 11. Siete dei manipolatori.
3) Napoli ha già i suoi problemi di cui tu non ti occupi: non ha bisogno di altri sbandati sbattuti fuori la Stazione a deambulare dalla mattina alla sera.
Profughi stanchi, stremati, con gli orrori della guerra negli occhi, quasi tutte donne donne con bimbi piccoli .VIDEOultima modifica: 2018-06-11T19:57:11+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *