Vergogna a Rovereto, terrore al bar: algerino tenta di accoltellare i clienti, rilasciato il giorno dopo

era solo uno scambio kulturale……

marzo 8, 2018

Un algerino fuori controllo, sicuramente ubriaco ma probabilmente anche sotto l’effetto di stupefacenti, ha seminato il terrore in un bar di Rovereto dove ha rischiato di uccidere qualcuno dopo essersi armato di coltello.

Il magrebino di 25 anni, residente in Vallagarina, si era presentato la sera, già alterato, presso il bar “Das Mor” in piazza Rosmini dove ha tentato di rubare una birra dal frigorifero.

Scoperto dal titolare del locale, è stato allontanato non prima di aver tentato di rubare il cellulare a una ragazza e anche di palpeggiarne un’altra.

Al momento di uscire il giovane ha minacciato di tornare a vendicarsi coi suoi connazionali. Poco dopo, infatti, l’algerino è entrato in un altro locale dove ha rubato un cellulare e un coltello dalla cucina.

Immediatamente è tornato con l’arma cercando di aggredire una ragazza che, per poco, non è rimasta ferita alla gola. Nel mentre, sono stati chiamati i carabinieri ma il 25enne non si è fermato essendo in completo stato di alterazione. Prima ha accoltellato alla gamba un connazionale e poi si è diretto di nuovo al bartentando di entrare. Il titolare è riuscito a barricarsi dentro mentre il magrebino ha colpito la vetrata più volte con il coltello.

Sono così arrivate finalmente le forze dell’ordine che hanno preso il 25enne con l’accusa di vari reati. Il problema è che il giorno dopo era già stato rilasciato e si è ripresentato al bar. Naturale la paura e lo stupore dei commercianti e dei clienti sapendo il tipo di soggetto che gira a piede libero.

http://leggiora.info/2018/03/vergogna-a-rovereto-terrore-al-bar-algerino-tenta-di-accoltellare-i-clienti-rilasciato-il-giorno-dopo/

Vergogna a Rovereto, terrore al bar: algerino tenta di accoltellare i clienti, rilasciato il giorno dopoultima modifica: 2018-03-20T16:02:02+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Vergogna a Rovereto, terrore al bar: algerino tenta di accoltellare i clienti, rilasciato il giorno dopo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *