L’Osservatorio sulla Torino-Lione, dopo 12 anni, dà ragione ai No Tav

http://www.notavtorino.org/

[01-02-2018]

Nel documento dell’Osservatorio Adeguamento dell’asse ferroviario Torino-Lione: verifica del modello di esercizio per la tratta nazionale lato Italia, fase 1 -2030” redatto lo scorso 10 Novembre 2017, si ammette che le previsioni di traffico alla base del progetto del Tav si sono rivelate inverosimili. Poi, va beh, dà la colpa della forte sovrastima delle tonnellate di merci alla UE… Ma conclude che si va comunque avanti. Come dire: sarebbe più che sufficiente la ferrovia esistente, ma spendiamo ugualmente miliardi e miliardi perché così avevamo detto; e siamo gente di parola, noi. Un articolo di Pro Natura su Obiettivo ambiente spiega e commenta.

L’Osservatorio sulla Torino-Lione, dopo 12 anni, dà ragione ai No Tavultima modifica: 2018-02-02T16:02:26+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *