Francia e Italia hanno chiesto alla Ue di finanziare le tratte di accesso al tunnel : Foietta e Viarno saranno accontentati ?

l’Unione europea sta finanziando al 40% il tunnel di base (tratta transfrontaliera) applicando l’Articolo 10 del Regolamento CEF 1316/2013: http://www.presidioeuropa.net/blog/wp-content/uploads/2016/01/Regolamento-UE-N.-1316_2013-11-dicembre-2013-CEF-con-note-strozzature-e-collegamenti-mancanti2.pdf  

Articolo 10 – Tassi di finanziamento

i) per le ferrovie … nel caso di Stati membri che non hanno una rete ferroviaria stabilita sul proprio territorio o nel caso di uno Stato membro o parte dello stesso con rete isolata privo di modalità di trasporto merci per ferrovia su lunghe distanze: il 20 % dei costi ammissibili;

– il tasso di finanziamento può salire al 30 % per le azioni riguardanti l’eliminazione di strozzature e

– al 40 % per le azioni riguardanti tratte transfrontaliere e le azioni intese ad accrescere l’interoperabilità ferroviaria;

Applicando questa regola, la Ue potrà dunque finanziare al 20% anche le tratte di accesso  al tunnel … Foietta e Virano saranno accontentati ?

PresidioEuropa No TAV

La Stampa 17-12-2017

Francia e Italia hanno chiesto alla Ue di finanziare le tratte di accesso al tunnel : Foietta e Viarno saranno accontentati ?ultima modifica: 2017-12-21T17:35:26+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *