Riforme, Meli vs Centinaio (Lega): “Con voi e M5s si prepara una nuova era fascista”

con voi servi dei poteri forti, della democratica BCE, del solidale FMI, della magnanima UE ci potrà essere solo ed ancora miseria e povertà
 
Riforme, Meli vs Centinaio (Lega): “Con voi e M5s si prepara una nuova era fascista”
Polemica pepata a L’Aria che Tira (La7) tra il senatore della Lega, Gian Marco Centinaio, e la giornalista del Corriere della Sera, Maria Teresa Meli. Quest’ultima commenta le annunciate dimissioni di Matteo Renzi: “Credo che si dimetterà anche da segretario del Pd. Lo farà, perché lo ha promesso. Gli ha fatto male l’odio della minoranza dem. E questo grazie a un signore (Massimo D’Alema, ndr) che nel tempo è riuscito a cacciare Occhetto, Prodi, Veltroni, ora anche Renzi. Quel signore di mestiere fa l’”azzoppatore”, ma non di Berlusconi, né di Grillo.
 
Il suo mestiere è sempre stato quello di fregare i leader di centrosinistra di turno. Però, poveraccio, non avrà nessun vantaggio, perché i frutti di tutto questo li prenderanno Grillo e il M5S“. Meli ribadisce più volte questo assunto. “E va bene” – commenta Centinaio – “dammi anche i numeri del Superenalotto, visto che sai sempre tutto”. Il parlamentare del Carroccio, poi, esclude qualsiasi alleanza Lega-M5S per le politiche: “Siamo ben diversi e abbiamo idee totalmente differenti. Possiamo anche andare da soli”. “Quindi, vi alleate più in là con il M5S? Noi stiamo aspettando questo sorgere della nuova era fascista“, commenta Meli. “Ma basta, mamma mia”, replica Centinaio
 
di Gisella Ruccia | 5 dicembre 2016
Riforme, Meli vs Centinaio (Lega): “Con voi e M5s si prepara una nuova era fascista”ultima modifica: 2016-12-15T14:22:30+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *