Ven 9/12, ancora cantiere e polizia sotto attacco (FOTO)

post — 10 dicembre 2016 at 13:31

Si è conclusa in tarda nottata un’altra giornata di resistenza No Tav con attacchi al cantiere e ai blocchi delle truppe di occupazione per celebrare l’8 dicembre 2005.
Ore di lotta intensa in una valle che sta sperimentando un livello di militarizzazione senza precedenti, messa in campo dalla questura di Torino con l’avvallo del comando dei Carabinieri di Susa.
La giornata di lotta è iniziata con l’apericena No Tav ai cancelli della centrale conclusosi con i lanci di lacrimogeni da parte delle FFOO nel mentre celere e digos chiudevano tutti gli accessi all’abitato di Giaglione in vista della fiaccolata prevista alle 20,30 dal campo sportivo.


In centinaia ci si è ritrovati impediti all’ingresso, con la polizia che circondava le auto ed effettuava controlli asfissianti..Statale bloccata e celere schierata per intimidire i valsusini.
La risposta dei tanti NO Tav non si è fatti attendere ed ecco che lasciate le macchine sulla statale ci si è schierati in blocco davanti i cordoni della polizia antisommossa per dare tempo ai molti bloccati di raggiungere il bivio di Giaglione e dare manforte ad una protesta più che legittima.


I No Tav hanno deciso di non scendere a compromessi, ancora una volta, e mentre si percorreva un sentiero secondario a piedi per raggiungere il campo sportivo e sottrarsi quindi al blocco della polizia, ecco che dai boschi alcuni No Tav hanno attaccato celere e digos tranquilli dei numeri messi in campo, cogliendoli di sorpresa e facendoli scappare in gran fretta.
I boschi, si sa, sono amici dei No Tav e di chi li difende.


Raggiunto il piazzale di Giaglione, ovviamente in ritardo sulla tabella di marcia, ci si è messi in cammino verso il campo base in centinaia. Battiture e cori, poco più in la e a ridosso degli sbarramenti stanziati sul sentiero dalle forze dell’ordine, hanno scandito il passare della ore fino all’attacco, tanto atteso, alle FFOO stanziate sul sentiero e dietro le recinzioni.
lacrimogeni lanciati copiosamente all’indirizzo dei tanti No Tav non hanno sortito il benché minimo effetto, giusto il tempo di riprendere fiato e poi di nuovo avanti.


Dura la vita per chi si ritrova con l’infame ruolo di difendere i sporchi interessi di un sistema corrotto.
Siamo pronti a rispondere a questa militarizzazione con determinazione, come il cantiere è stato imposto con la violenza, non accetteremo che ci venga tolta la possibilità di manifestare contro di esso.
In queste due notti lo abbiamo dimostrato.
Avanti No Tav, fermarci è impossibile!

Ven 9/12, ancora cantiere e polizia sotto attacco (FOTO)ultima modifica: 2016-12-11T09:35:44+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

17 pensieri su “Ven 9/12, ancora cantiere e polizia sotto attacco (FOTO)

  1. The ncluded studies signified 3,236 men (1,895 men treated with testosterone, 1,341 men treated with placebo)
    who reported 51 major adverse cardiovascular events, defined as cardiovascular death, non fatal myocardil infarction orr stroke, and serious acute coronary syndromes
    or heart failure.10 This study didn’t find a statistically significant
    increased risk of these cardiovascular events connected with testosterone therapy.

    Have a look at my weblog http://nc-vescom.ru/?option=com_k2&view=itemlist&task=user&id=1138390

  2. A patient who is unsawtisfied with the results obtained through
    GH-GH treatment may choose to be treated afterwards with
    HGH replacement therapy orr vvice versa.

    Feell free too surf to my homepage :: anti aging supplements (Niklas)

  3. You could certainly see your expertise within the work you
    write. The sector hopes for even more passionate
    writers like you who aren’t afraid to say how they believe.
    All the time go after your heart.

    Feel free to visit my website :: url

  4. Hi there, simply turned into aware of your blog thru Google, and found that it’s truly informative.
    I’m going to be careful for brussels. I’ll appreciate should you continue this in future.
    A lot of other people will likely be benefited out of your writing.

    Cheers!

    My website … url

  5. Thank you for the sensible critique. Me & my neighbor were just
    preparing to do some research on this. We got a grab a book
    from our area library but I think I learned more from this post.
    I’m very glad to see such wonderful information being shared freely out there.

    Review my web blog; http://

  6. The information, if provided accurately and nicely, will definitely help in propelling the visitors to go further into your website and purchase your product.
    Although we are located in the Jacksonville Florida, our websiteservices are
    nationally mobilized to meet the website and design needsof any business outside of
    the Florida area as well. The web designing is
    also a skill, and you can only impress your visitors through creative websites.

    my blog – https://www.behance.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *