VIAGGI, CONSULENZE E CONTRATTI D’ORO: ECCO COME I PARASSITI DEL CONI HANNO SPESO 20 MILIONI DEI CITTADINI

malagò-montezemolo-675
Viaggi e campagne promozionali, nuovi uffici e convegni, contratti e consulenze d’oro. Anche da 200mila e passa euro all’anno. Vincere le Olimpiadi ha un prezzo. E per aggiudicarsi quelle di Roma 2024 il Comitato promotore ha già speso diversi milioni di euro. Su cui adesso che la candidatura sembra ormai arrivata a fine corsa, rischia di spostarsi la battaglia con il Campidoglio. Se il consiglio approverà la delibera di revoca della candidaturaGiovanni Malagò è intenzionato a rivolgersi alla Corte dei Conti per “danno erariale”: “Qualcuno dovrà rispondere del fatto che sono stati spesi dei soldi pubblici”. Già, ma come?
 
LA MINACCIA DEL DANNO ERARIALE – È questa la domanda che è stata posta da più parti, specie dal Movimento 5 stelle: “Visto che il presidente Malagò ha tirato in ballo la sindaca dicendo che chiederà questi 20 milioni di euro di danni, vorrei sapere come sono stati spesi e se ha intenzione di rendicontare”, ha detto il deputato Simone Valente. “Il Coni è un ente pubblico e tutte le spese sono online”, la replica del numero uno dello sport italiano. A inizio 2016 il presidente Luca Cordero di Montezemolo aveva stimato il costo complessivo della candidatura in 24,9 milioni di euro, di cui 5 privati. Di qui la cifra dei 20 milioni di cui si parla. Alcuni progetti non vedranno mai la luce, altri sono già stati realizzati: difficile quantificare con esattezza il totale, che poi è la cifra che potrebbe essere eventualmente contestata davanti alla Corte dei Conti. Forse superiore ai 10 milioni di euro: una rendicontazione al dettaglio, infatti, ancora non è disponibile. Sicuramente non sul sito del Comitato promotore (che però è solo una branca della Coni Servizi Spa). Ma cercando fra le pieghe del bilancio Coni 2015 e della previsione per il 2016 è possibile farsi un’idea di come siano stati spesi i soldi per promuovere una candidatura ormai quasi fallita.
coni
 
Pubblicato da Boston George a 16:36:00
 
giovedì 22 settembre 2016
VIAGGI, CONSULENZE E CONTRATTI D’ORO: ECCO COME I PARASSITI DEL CONI HANNO SPESO 20 MILIONI DEI CITTADINIultima modifica: 2016-09-28T13:26:56+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “VIAGGI, CONSULENZE E CONTRATTI D’ORO: ECCO COME I PARASSITI DEL CONI HANNO SPESO 20 MILIONI DEI CITTADINI

  1. Additionally, there are some testosterone treatment
    cardiovascular dangers These side effects may be an indication that testosterone therapy is
    not for you.

    Here is my blog post … testosterone therapy side effects testicles (Janeen)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *