Turchia, uccisi 16 organizzatori del golpe, numero totale di fermati sale a 1563 – Aggiornamento golpe fallito. in Turchia

Poco prima incontro Kerry-Lavrov in cui promettevano nuovi equilibri in medio oriente, poi Erdogan in fuga non è stato fatto atterrare in Germania per ordine Usa….
 
image-3
“Vi ringrazio per quello che avete fatto stanotte a nome mio e della nazione” ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, parlando all’alba fuori dall’aeroporto di Istanbul a una folla di migliaia di sostenitori che sventolava bandiere e inneggiava ad Allah.
 
ore 01:00 Soldati sparano sul Bosforo. Erdogan in volo verso Londra
 
I soldati hanno aperto il fuoco contro i dimostranti sul ponte sul Bosforo mentre secondo un agenzia di stampa turca gli elicotteri militari avrebbero sparato contro sedi dell’intelligence. La situazione starebbe precipitando a Istanbul e a Ankara: si parla di sparatorie, persone a terra (forse colpite). La Marina militare, tuttavia, sembrerebbe non essere favorevole al golpe. Alcuni media locali fanno sapere che l’esercito avrebbe ordinato alle truppe turche che si trovano in Iraq di rientrare in Turchia (contro la volontà di Baghdad.)
Dopo i nazionalisti, anche i kemalisti del Chp di Kilictroglu si oppongono al colpo di stato.
Secondo fonnti giornalistiche americane Erdogan sarebbe in volo verso Londra
ore 00:40 Berlino avrebbe negato il via libera ad aereo di Erdogan
 
Un alto funzionario militare Usa ha rivelato alla Nbc che a Erdogan sarebbe stato impedito l’atterraggio a Istanbul e avrebbe cercato asilo in Germania. Tuttavia, secondo indiscrezioni non ancora confermate, Berlino avrebbe negato il via libera al suo aereo.
 
Secondo la televisione locale OdaTv, i soldati sono entrati nel quartiere generale della rete statale televisiva Trt ad Ankara. Un filmato mostrerebbe alcuni colpi di armi da fuoco sparati da un elicottero militare verso alcuni cittadini che tentavano di fare irruzione negli edifici della Trt.
 
Nel suo discorso, Erdogan ha esortato il popolo a sfidare il coprifuoco imposto dai militari e ha promesso che “chi sta istigando al golpe, pagherà un prezzo salatissimo”. “Chiedo alla mia nazione di scendere nelle strade e negli aeroporti” ha poi aggiunto.
Soldati turchi bloccano il ponte sul Bosforo. (Foto: Getty Images)
 
ore 00:15 Militari all’aeroporto di Istanbul. Esercito fuori sedi di polizia. I nazionalisti appoggiano il governo
 
Il giornale turco di destra Sozcu riferisce che al momento del tentato golpe Erdogan era in vacanza nel resort di Marmaris . Secondo alcune fonti che non possono essere al momento verificate, il presidente era diretto in Germania, ma che avrebbe rifiutato di far atterrare il suo aereo.
 
I soldati starebbero bloccando l’ingresso dell’aeroporto internazionale di Istanbul “Ataturk”. I voli in partenza dalla metropoli turca sono stati cancellati, mentre quelli in arrivo sarebbero ancora permessi. A riferirlo è la Cnn Turk. Immagini televisive testimoniano la presenza di carri armati nei pressi dello scalo.
 
La OdaTv ha detto che i militari sarebbero entrati nella sede della tv TRT ad Ankara.
 
L’Agenzia Anadolu sostiene che il capo dello Stato maggiore militare Hulusi Akar sarebbe stato arrestato. Il personale militare ha circondato le sedi della polizia nella capitale. Secondo quanto affermano i media locali, tutti i poliziotti sarebbero stati convocati presso le centrali di polizia.
 
Il leader dei nazionalisti del Mhp, Devlet Bahceli, ha annunciato il sostegno del suo partito al governo. Il ministro della difesa Fikri Isik ha ribadito che “la dichiarazione del colpo militare non è né valida né autentica”. Le autorità giudiziarie sarebbero già a lavoro: il procuratore di Istanbul ha iniziato a processare i soldati accusati di aver preso parte al golpe. Mandati di arresto sono stati già recapitati a tutti coloro che sono stati complici del tentato colpo di stato di stasera.
 
ore 23:45 Erdogan invita i cittadini turchi a scendere nelle piazze a seguito del tentato golpe militare
 
ore 23:40 Erdogan ha parlato in diretta ad uno smartphone di una giornalista della Cnn turca
 
23:35 Il presidente Erdogan in viaggio verso aeroporto di Istanbul. A breve un suo messaggio
 
Il presidente turcosarebbe in viaggio verso l’aeroporto internazionale di Istanbul. Lo riporta l’agenzia russa Ria Novosti che cita media turchi. Erdogan dovrebbe leggere a breve o ha già registrato un messaggio per la CNN turca
 
ore 23:20 LA TV DI STATO TURCA ANNUNCIA LEGGE MARZIALE E COPRIFUOCO
 
A riferirlo è l’Associated Press.
 
“Quanto è avvenuto stasera è un attacco contro la democrazia turca”. E’ così che fonti della presidenza turca – citate dalla testata britannica Guardian – hanno definito il colpo di Stato in atto nel Paese.
 
L’Agenzia turca Dogan ha pubblicato poco fa una dichiarazione dell’esercito in cui le forze armate dichiarano di “avere il pieno controllo del Paese”. Secondo quanto riporta la Dogan, i militari sostengono di aver compiuto tale azione stasera per “riportare l’ordine costituzionale, la democrazia, i diritti umani e le libertà, per assicurare che il governo della legge regni ancora nel Paese e che la legge e l’ordine vengano ripristinate”. “Tutti gli accordi e gli impegni [presi] rimarranno. Noi ci auguriamo che le buone relazioni con i paesi del mondo continuino”.
 
Subito è arrivata la smentita della presidenza turca riportata sempre dal Guardian: “la dichiarazione fatta per conto delle forze armate non è stata autorizzata dal commando militare. Noi esortiamo il mondo a schierarsi in solidarietà con il popolo turco”.
Parlando alla tv Ntv il premier Yildirim ha confermato il “tentato golpe”, ma non ha fornito dettagli. Il primo ministro ha detto che Ankara “non permetterà mai che nessun atto interrompa la democrazia [turca]”
 
Secondo la Cnn turca, Erdogan sarebbe al sicuro.
 
fonte: Nena News
 
Nota: Obama e la Merkel  presto dichiareranno che “in Turchia è’ stata ripristinata la democrazia”.
 
Sembra che molti in Turchia, in specie la popolazione curda, non siano del tutto d’accordo.
 
Ultim’Ora. Il turco Erdogan viene deposto dai suoi stessi militari: Colpo di Stato in corso
Lug 15, 2016
 
Erdogan-il-neo-sultano-ottomano
Erdogan
 
Arrivano notizie da Ankara secondo le quali caccia dell’aviazione turca stanno sorvolando il palazzo Presidenziale mentre sono stati chiusi i ponti sul Bosforo ed il Fatih Sultan Mehmet.
Altre informazioni sostengono che l’Esercito stia disarmando le forze di polizia ad Ankara e  carri armati hanno circondato  il palazzo di Governo.
Il primo ministro turco Binali Yildirim ha dichiarato ufficialmente che un gruppo nelle Forze Armate sta tentando un Colpo di Stato.
Le notizie sono confuse ma sembra certo che i militari vogliano spodestare Erdogan e chiedergli il conto della grave situazioni di caos e guerrra civile in cui la sua gestione ha fatto precipitare il paese con la sua politica avventuristica.
La premier tedesca Angela Merkel sembra stia tentando di rintracciare il suo alleato ed amico  Erdogan ed avvisarlo del pericolo.  Il turco aveva appena ricevuto i miliardi dall’Unione Europea. Non si sa se la Merkel gli abbia offerto ospitalità in Germania, a patto di restituire il denaro ricevuto. In Germania  vivono molte decine di migliaia di turchi. I responsabili dell’Unione Europea hanno manifestato “preoccupazione”.
 
Fonti Varie (Hispan TV – RT Actualidad )
Turchia, uccisi 16 organizzatori del golpe, numero totale di fermati sale a 1563 – Aggiornamento golpe fallito. in Turchiaultima modifica: 2016-07-16T10:44:33+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *