“Volevano insegnare la democrazia ai greci, ora agli inglesi: formidabili questi critici della libertà”

Brexit, Enrico Mentana contro chi critica il risultato del referendum: “Formidabili questi critici della libertà”
L’Huffington Post  |  Di Redazione
 
Pubblicato: 26/06/2016 14:47 CEST Aggiornato: 27/06/2016 08:27 CEST
 
mentana
“Formidabili questi nuovi critici della libertà”. E’ un post al veleno quello di Enrico Mentana pubblicato su Facebook sulle polemiche legate all’esito del referendum sul Brexit che ha sancito l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea. Il direttore del Tg La7 torna sul tema dopo che solo pochi giorni fa aveva già attaccato chi a sua volta attaccava i britannici per la loro decisione di tagliare i ponti con Bruxelles.
“Formidabili questi nuovi critici della libertà: un anno fa volevano insegnare la democrazia ai greci, che nel loro piccolo l’hanno creata qualche millennio fa. Ora ci riprovano con gli inglesi, padri della democrazia moderna”, scrive Mentana.
VIDEO – Viaggi, lavoro, pensioni: cosa cambia spiegato in 45 secondi
 
“Due referendum, peraltro voluti dai premier in carica, criticati come lesione della “vera democrazia”, e peraltro solo a causa del loro risultato. È bene allora ricordare già fin d’ora che in autunno qui da noi è in programma una terza consultazione, anch’essa voluta dal capo del governo, e che il termine referendum fu coniato proprio da queste parti, e non per caso”, conclude.
“Volevano insegnare la democrazia ai greci, ora agli inglesi: formidabili questi critici della libertà”ultima modifica: 2016-07-02T23:01:30+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *