The Camp, il Bilderberg di sinistra in Sicilia

si capisce perché la sinistra odia il populismo…Siamo certi che la giornalista politically correct del Pd tal Ariana Huffington, RENDERA’ NOTI I PIANI CHE DECIDERANNO PER IL NOSTRO FUTURO  A NOI SCHIFOSA PLEBE, non è così che fanno i bravi giornalisti DEMOCRATICI???????
 
giugno 17, 2016
 
Alessandro Lattanzio, 17/6/2016
camp bil
Google sponsorizza dal 2014 una conferenza ‘esclusiva’ per élite nel campo da golf Verdura Golf & Spa Resort (1500 euro a notte) di Sciacca, a 30 km da Agrigento, in Sicilia. L’evento si chiama “The Camp”. Tra i partecipanti dell’edizione 2014 vi furono Lloyd C. Blankfein, amministratore delegato di Goldman Sachs, che guidava la conferenza sul “futuro dell’Europa”, a cui partecipavano Anshu Jain, co-amministratore delegato di Deutsche Bank, Ana Patricia Botín, capo del ramo inglese della banca spagnola Santander; Ben Horowitz, co-fondatore della società di venture capital Andreessen Horowitz; John Doerr, venture capitalist della Kleiner Perkins Caufield & Byers; Elon Musk, amministratore delegato di Tesla Motors e SpaceX; Travis Kalanick, amministratore delegato di Uber; Evan Spiegel, capo esecutivo della Snapchat; Brian L. Roberts, amministratore delegato di Comcast; la stilista Tory Burch, gli attori Jared Leto ed Eva Longoria, Alicia Keys e David Beckham. 
 
Per tenere lontano gli indiscreti, agenzie della sicurezza private e dello Stato vietavano l’accesso ai non autorizzati fino a 500 metri dal campo, mentre la Capitaneria di Porto vietava ancoraggio, pesca, balneazione, sorvolo (fino a 200 m di quota, oltre non ce la facevano), transito, sosta, navigazione e ogni altra attività di superficie e subacquea entro 500 metri sul tratto di mare antistante il Verdura Golf Resort. 
 
 
Nell’edizione del 2015, dal 25 al 30 luglio, tra una passeggiata al Tempio di Hera a Selinunte, un’altra al Tempio della Concordia, nella Valle dei Templi di Agrigento, affittato per 100.000 euro, e un’ultima passeggiata a piazza di Borgo Bonsignore di Ribera, affittata alla più modica cifra di 10000 euro, si parlò invece di femminismo e ruolo dello sport nella cultura moderna, con a capo della conferenza il Chief Business Officer di Google Omid Kordestani, a cui partecipavano oltre ai fondatori di Google Sergey Brin e Larry Page, Bill Gates; 
Giorgio Armani; Arianna Huffington, direttrice dell’Huffington Post, Shane Smith; direttore di Vice; Scott Dadich, direttore di Wired USA; Lionel Barber giornalista del Financial Times; Ari Emanuel della William Morris Endeavor; Mala Gaonkar della Lone Pine Capital; Patrick Whitesell della WME/IMG; Alicia Keys; David Beckham; Kayvon Beykpour; fondatore di Periscope; il Nobel per l’economia Muhammad Yunus, inventore della truffa del microcredito; la regina di Giordania Rania al-Yasin; Barry Diller (proprietario di Expedia e Tripadvisor); l’amministratore di Vodafone Vittorio Colao; l’imprenditore turistico Aldo Melpignano; 
John Elkann; Lavinia Borromeo; Rocco Forte e, dopo lo lo skater Tony Hawke, più modestamente l’ospite d’obbligo, il prefetto di Agrigento Nicola Diomede. Infine ad “allietare la grama giornata” i cantanti Jovanotti, Andrea Bocelli e John Newman si esibivano di sera
Nel pomeriggio, tra la conferenza e la serata canora, gli ospiti si dedicavano “all’esplorazione e al gioco”: vela, flyboard, quadski, paddleboard, ovviamente golf e pedalata fino a Caltabellotta e al Farm Cultural Park di Favara, un quartiere-laboratorio artistico.
 
Quest’anno The Camp si svolgerà dal 30 luglio al 3 agosto. 
Gli invitati sono rigorosamente classificati, anche se si sa che saranno 300 tra attori, affaristi, consiglieri di amministrazione, ecc. e che verranno trasportati a bordo di un elicottero dall’aeroporto di Punta Raisi a Sciacca. Come detto, nei precedenti campi estivi si era discusso, oltre che degli argomenti delle conferenze principali, di vari altri argomenti su scienza, tecnologia, affari, arti e cultura, dall’allungamento della vita umana alla pianificazione urbana del futuro.
 
arianna fuff
Arianna Fuffington
 
Fonti:
The Camp, il Bilderberg di sinistra in Siciliaultima modifica: 2016-06-20T23:11:00+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *