“INTERDITTIVA ANTIMAFIA PER LANDE A CASERTA, MA CONTINUA A LAVORARE NEL TERZO VALICO”

http://m5sp.it/comunicatistampa/?p=4424

Immagini_rassegna_generica
m5sp.it
E’ surreale che Lande Srl possa lavorare al Terzo Valico in provincia di Alessandria ma non in provincia di Caserta. E’ notizia di questi giorni infatti che “il prefetto Pantalone – come si legge sul Mattino di Napoli – ha emesso un’interdittiva antimafia nei confronti della società Lande” in relazione ai lavori per la ristrutturazione Read More

TERZO VALICO, MIGHETTI – SCIBONA (M5S): “INTERDITTIVA ANTIMAFIA PER LANDE A CASERTA, MA CONTINUA A LAVORARE NEL TERZO VALICO”

E’ surreale che Lande Srl possa lavorare al Terzo Valico in provincia di Alessandria ma non in provincia di Caserta. E’ notizia di questi giorni infatti che “il prefetto Pantalone – come si legge sul Mattino di Napoli – ha emesso un’interdittiva antimafia nei confronti della società Lande” in relazione ai lavori per la ristrutturazione di palazzo Teti a Santa Maria Capua Vetere.

Avevamo già portato in Parlamento il caso della Lande interrogando direttamente il Ministro dell’Interno Alfano dopo aver segnalato la questione al Prefetto di Alessandria nell’agosto 2015. Alle nostre interrogazioni non è poi seguito nessun atto concreto e la Lande ha continuato ad operare indisturbata nel cantiere del Terzo Valico.

Ci chiediamo ora, a fronte della decisione del collega partenopeo, se anche il Prefetto di Alessandria intenda emettere analogo provvedimento a carico di Lande Srl.

Paolo Mighetti, Consigliere regionale M5S Piemonte
Marco Scibona, Senatore M5S

“INTERDITTIVA ANTIMAFIA PER LANDE A CASERTA, MA CONTINUA A LAVORARE NEL TERZO VALICO”ultima modifica: 2016-06-10T10:07:46+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *