Assedio ai carabinieri in Valsusa, arrestati tre No Tav: c’è anche un ex di Prima Linea

Cinque assoluzioni, intanto, per una “passeggiata al cantiere” fatta dagli attivisti a Chiomonte: secondo i giudici “non viola le ordinanze”di JACOPO RICCA

 
15 marzo 2016
Assedio ai carabinieri in Valsusa, arrestati tre No Tav: c'è anche un ex di Prima Linea

Tre No Tav arrestati (ai domiciliari) e un quarto ricercato, più quattro altri attivisti sottoposti agli obblighi di firma. Questa mattina i carabinieri del comando provinciale di Torino, su ordine del gip Rosanna La Rosa, hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare per un episodio avvenuto il 17 settembre in Valsusa. Ai domiciliari è finito anche Stefano Milanesi, ex attivista di Prima Linea passato al movimento No Tav.

Al termine di una manifestazione al cantiere dell’alta velocità di Chiomonte una trentina di persone aveva circondato una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Susa che era impegnata, assieme a un secondo equipaggio della stazione di Condove, nel controllo di una vettura con a bordo due attivisti No Tav. Secondo l’indagine, coordinata dal pm Andrea Padalino,  “gli attivisti destinatari delle misure avevano oltraggiato e gravemente minacciato i militari, rifiutando di farsi identificare”, ma durante l’azione avrebbero anche interrotto il traffico della strada statale 25 dove erano in corso i controlli. Due di loro sono ora detenuti agli arresti domiciliari, mentre per gli altri quattro il gip di Torino ha deciso l’obbligo di presentazione giornaliera alla polizia giudiziaria.

 Sono stati intanto assolti dall’accusa di “inosservanza di un provvedimento dell’autorità” cinque No Tav che il 15 settembre 2011 avevano preso parte a una ‘passeggiata’ su un sentiero che costeggia il cantiere del Tav a Chiomonte, in Valle di Susa. La difesa ha sostenuto che l’ordinanza della Prefettura (in vigore dal 29 luglio precedente) di Torino non vietava, in quella zona, il transito delle persone ma solo il traffico veicolare. 

Agli imputati, che a seconda delle singole condotte rispondevano di altri reati (dalla violenza all’oltraggio a pubblico ufficiale) sono stati inflitte condanne di lieve entità.
Assedio ai carabinieri in Valsusa, arrestati tre No Tav: c’è anche un ex di Prima Lineaultima modifica: 2016-03-19T23:42:51+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *