UE, la protesta di agricoltori e allevatori paralizza Bruxelles

la Ue dei popoli non è populista….
 
lunedì, 14, marzo, 2016
 
Nuova mobilitazione degli allevatori a Bruxelles con trattori diretti davanti al Parlamento europeo, dove un centinaio di agricoltori belgi sono già presenti da questa mattina per chiedere prezzi di vendita più equi. L’obiettivo è fare pressione sul Consiglio dei ministri dell’agricoltura dei 28, riunito oggi nella capitale europea proprio per discutere un pacchetto di misure anti-crisi, specie per i settori lattiero-caseario e della produzione di carne di maiale.
 
A ricordare il crollo dei prezzi anche una ‘mini-fattoria’ che ospita dei porcellini, nella piazza antistante il palazzo del Consiglio Ue. Gli allevatori dello European Milk Board, minoritari ma molto agguerriti, oggi sono tornati a chiedere “un quadro legale” per regolamentare la produzione di latte, una sorta di ritorno al sistema delle quote che ha chiuso i battenti ad aprile dell’anno scorso.
ANSA
UE, la protesta di agricoltori e allevatori paralizza Bruxellesultima modifica: 2016-03-16T21:45:35+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *