30enne violentata da 5 connazionali e scaraventata da un furgone in corsa

la vittima è straniera, abusata da connazionali perché non interessa alla società civile tanto femminista quanto antirazzista?!?!
 
domenica, 6, marzo, 2016
Bologna – Violenza sessuale: ‘Violentata a turno da 5 uomini’: una 30enne racconta tutto alla polizia. Si è presentata in questura al Commissariato ieri notte alle 2 e ha detto di essere stata violentata e poi scaraventata da un furgone in corsa.
Una 30enne rumena ha raccontato agli agenti di essere stata avvicinata dal furgone, in via Mazzini; gli uomini a bordo, cinque connazionali della donna, l’avrebbero caricata con la forza, e poi, a turno l’avrebbero violentata per poi, “scaricarla” in via Sebastiano Serlio. La polizia ha avviato le indagini, la giovane ha rifiutato di sottoporsi al protocollo anti-stupro.
30enne violentata da 5 connazionali e scaraventata da un furgone in corsaultima modifica: 2016-03-07T21:09:52+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *