Israele attacca aeroporto di Damasco, F-15 distruggono armi destinate a Hezbollah

è normale? E’ legittimo? Mah…nessuna indignazione? 
  
aereo
(di Franco Iacch)
11/11/15 –
F-15 israeliani si sono alzati in volo, poco dopo le 18, per colpire obiettivi siti in un aeroporto di Damasco. Secondo i rapporti, l’aviazione israeliana ha colpito numerosi bersagli, probabilmente armi destinate in Libano.
L’attacco è stato annunciato dai media siriani, durante la messa in onda dei principali tg del paese.
L’IDF preferisce non commentare il raid, tuttavia Israele ha già annunciato una rigorosa politica di intolleranza verso ogni tipo di minaccia per il paese, come il trasferimenti delle armi tra Siria e Libano.
Ci si chiede se il raid sia stato coordinato con i russi, secondo quanto concordato nell’incontro tra il primo ministro Benjamin Netanyahu ed il presidente russo Vladimir Putin. Secondo l’accordo, tutte le operazioni in Siria sarebbero state coordinate per evitare incidenti “inconsapevoli” tra le rispettive forze aeree.
L’ultimo attacco israeliano in Siria risale al 31 ottobre scorso, quando sono stati colpiti numerosi obiettivi di Hezbollah nel sud della Siria.
Israele attacca aeroporto di Damasco, F-15 distruggono armi destinate a Hezbollahultima modifica: 2015-11-12T21:42:34+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *