Tagli alla sanità: 25enne dimesso dall’ospedale muore a casa

Oltre al mero blatericcio contro i tagli alla sanità, la società civile (dato che ha il diritto esclusivo di scendere in piazza) ha intenzione di fare qualcosa di serio?!!?! O il governo amico non si disturba?

sabato, 10, ottobre, 2015

Un 25enne di Novoli, Emanuele Levante, è stato trovato morto stamani in casa a Novoli. Ieri si era recato al Pronto soccorso dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce per un dolore ad una gamba che durava da tre giorni. Il medico di turno lo ha visitato in ‘codice verde’ e gli ha somministrato un antidolorifico, dimettendolo.

Il giovane stamani ha fatto colazione per poi rimettersi a letto. Il padre poco dopo lo ha trovato riverso privo di sensi. Aperta un’inchiesta dalla Procura. (ANSA) – NOVOLI (LECCE)

Tagli alla sanità: 25enne dimesso dall’ospedale muore a casaultima modifica: 2015-10-11T20:40:01+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *