Parlamento di accattoni: bocciato reato di ‘accattonaggio molesto”

si parla di quello MOLESTO. In un paese civile, e grazie al cielo governano i giusti quelli dalla parte dei deboli e poveri, la povertà degli indigeni è annullata e nessuno fa l’elemosina per indigenza, così ci racconta il governo dei giusti (tutti gli altri son bestie Renzi dixit) NESSUNO DOVREBBE ESSERE COSTRETTO A MENDICARE perché magari non esiste un reddito di cittadinanza. Qui si AUTORIZZA l’estorsioe e le minacce che spesso ricevono coloro CHE SI RIFIUTANO di fare l’elemosia da questi sedicenti “barboni”. Se qualcuno al semaforo vi punterà un coltello perestorcevi denaro RINGRAZIARE chi ha votato a favore di questo provvedimento

La Lega ha proposto l’introduzione del reato di accattonaggio molesto per contrastare le pratiche illegali nelle città italiane. Hanno votato contro Pd, Movimento Cinque Stelle e Sel. L’aula della Camera ha bocciato la reintroduzione del reato di accattonaggio molesto nel ddl penale con 396 voti contrari, 38 favorevoli e 3 astenuti. La Lega chiedeva, oltre alla reintroduzione del reato, sanzioni pecuniarie accessorie e il sequestro dei ‘profitti illeciti’.

“Chiunque abbia votato contro o si sia astenuto non vuole contrastare i comportamenti illegali”, contesta Fedriga, secondo il quale “ormai le posizioni di Pd e Sel, apertamente schierati a favore dei criminali, non ci meravigliano neanche più. Sorprende invece che un partito come il M5S, che si riempie la bocca di legalità, in Parlamento difenda l’illegalità”.

Grillo deve chiarire che cosa è il MoVimento. Se è un movimento popolare o una costola del Pd.

Da http://voxnews.info/2015/09/16/parlamento-di-accattoni-bocciato-reato-di-accattonaggio-molesto/

Parlamento di accattoni: bocciato reato di ‘accattonaggio molesto”ultima modifica: 2015-09-19T13:36:57+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *