Castiglioncello: 29enne si suicida gettandosi sotto il treno, in tasca una lettera per familiari

28 gennaio 2015

Si è ucciso gettandosi sotto il treno, lungo la linea ferroviaria Tirrenica, all’altezza di Castiglioncello. I macchinisti hanno tentato in ogni modo di fermare il convoglio, ma l’impatto è stato inevitabile. Così ha perso la vita un giovane di 29 anni di Castiglioncello. Il ragazzo, molto conosciuto, ha compiuto il gesto nella notte fra martedì 27 e mercoledì 28 gennaio.
Dalla ricostruzione fatta dagli agenti della Polfer, i primi ad intervenire dato che avevano una pattuglia nella zona, insieme ai carabinieri di Castiglioncello e alla polizia di Stato di Rosignano, risulta che il giovane si sia posizionato lungo i binari all’altezza della baia del Quercetano, a ridosso della galleria che corre sotto piazza della Vittoria. Tutto è avvenuto in un attimo, poco prima delle tre di notte. Il macchinista del treno, l’intercity Salerno-Torino che sarebbe dovuto arrivare a Livorno alle 3,15, appena uscito dalla galleria ha visto il giovane sui binari. Ha azionato il freno rapido, ma il convoglio ha travolto il ragazzo, la cui famiglia è molto nota nella zona per un’attività imprenditoriale, e si è fermato soltanto quattrocento metri dopo.
A Castiglioncello sono arrivate la Polfer, la Pubblica assistenza di Rosignano, gli agenti del commissariato di Rosignano, i carabinieri di Castiglioncello e, per i rilievi del caso, anche la polizia scientifica di Livorno.
Il corpo del ventinovenne è stato ricomposto e, all’interno dei suoi abiti, è stato trovato un biglietto, nel quale c’era scritto di avvisare la moglie e i genitori. Segno evidente della volontarietà del gesto. Non solo, durante le ore immediatamente successive al suicidio a casa del giovane è stata ritrovata anche una lettera in cui sembra che venissero spiegate le sue intenzioni.
La salma, per il momento sotto autorità giudiziaria (il caso è stato affidato al sostituto procuratore Antonio Di Bugno), è stata trasferita all’obitorio del cimitero di Rosignano Marittimo. Da stabilire data e luogo dei funerali, che saranno seguiti dalla Pubblica assistenza. Il transito ferroviario sulla linea Tirrenica è rimasto bloccato per circa tre ore, e poi la circolazione è ripresa regolarmente.

Fonte iltirreno

http://www.crisitaly.org/notizie/castiglioncello-29enne-si-suicida-gettandosi-sotto-il-treno-in-tasca-una-lettera-per-familiari/

Castiglioncello: 29enne si suicida gettandosi sotto il treno, in tasca una lettera per familiariultima modifica: 2015-01-28T20:58:51+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *