Blitz No Tav all’autostrada Torino Bardonecchia: la polizia sgombera, tre fermati

http://torino.repubblica.it/cronaca/2015/01/27/news/i_no_tav_bloccano_l_autostrada_torino_bardonecchia_la_polizia_sgombera_tre_fermati-105936754/

Prima il corteo a Bussoleno poi i manifestanti si sono trasferiti sulla A32 nei pressi della galleria di Prapontin, dove hanno sparato fuochi d’artificio e fumogeni

di FABIO TANZILLI

27 gennaio 2015

Blitz No Tav all'autostrada Torino Bardonecchia: la polizia sgombera, tre fermati
Polizia e manifestanti si fronteggiano sull’autostrada 

Sfila in corteo la rabbia del movimento No Tav dopo la sentenza di condanna di 47 attivisti per gli scontri dell’estate 2011 intorno al cantiere della Torino-Lione. Dopo aver percorso le vie di Bussoleno, i manifestanti hanno occupato la statale 24. Un gruppo è andato alla galleria autostradale  della Torino Bardonecchia, la Prapontin, dove sono stati sparati fuochi d’artificio e fumogeni. Il traffico in autostrada è stato bloccato per precauzione. Sulla statale le forze dell’ordine in assetto antisommossa hanno fermato il corteo dei manifestanti. Manifestanti e agenti si sono fronteggiati per qualche minuto senza incidenti, ma sull’autostrada la situazione è rapidamente degenerata: gli agenti sono stati presi di mira con sassi e fumogeni e hanno reagito. Tre persone sono state fermate, altre due (poi rilasciate) sono state bloccate mentre cercavano di allontanarsi dall’autostrada: sono accusate di aver danneggiato un veicolo della polizia e aver tirato sassi agli agenti. Altri manifestanti restano sulla ex statale 24, ancora bloccata. 

Blitz No Tav all’autostrada Torino Bardonecchia: la polizia sgombera, tre fermatiultima modifica: 2015-01-27T23:29:19+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *