vi prego, per favore togliamolo di lì e nutriamolo di affetto

ne ha passate tante, aiutiamolo a dargli una famiglia,basta sofferenze!!
 

ENPA – Ente Nazionale Protezione Animali

8 luglio 2014 ·

A CAUSA DEI PROBLEMI CHE LA VOLONTARIA HA AVUTO CON QUESTO POST (TELEFONATE INUTILI, INSULTI E ANCHE COSE PEGGIORI) IL POST VERRA’ TOLTO A BREVISSIMO. SPERIAMO CHE TIBBERIO POSSA AVERE UNA POSSIBILITA’. GRAZIE.

 10509556_10152308091418224_3452284082640909403_n

 NON CI SONO AGGIORNAMENTI, E’ ANCORA LI E CERCA CASA

  IL CASO DEL CUORE, TIBBERIO DALLA PUGLIA

  Tibberio. Una storia da non raccontare.

 Sequestrato al suo aguzzino che per 2 anni lo ha drogato con psicofarmaci e sbattuto in canile dov’é stato soprannominato “il pazzo”.

 Tibberio ha vissuto 2 anni in mezzo a feci accumulate per 2 anni e cibo buttato dalla grata esterna (in una situazione delicata, per favore evitare commenti!). Grazie alla volontaria, viene portato fuori.

 Tibberio non sa cos’ é il contatto umano, gioca con le pietre, nonostante ciò mai un ringhio, mai un’ occhiataccia, solo tanti baci.

 Tibberio vive tutt’ora in quel canile ma se non altro ha più spazio, ha una ciotola, MA ORA PER QUEST’ANIMA COSI’ SFORTUNATA CI VUOLE UNA FAMIGLIA!

 Tibberio è un maschio di taglia grande e ha 3 anni circa.

 Per lui cerchiamo una famiglia consapevole che la strada sarà lunga, che il processo per la totale riabilitazione del cane sarà lento, che ci sarà bisogno dell’aiuto di un educatore cinofilo che possa insegnare al cane cosa significa vivere bene, vivere felici e senza paura.

 Tibberio si trova a Brindisi ma è adottabile in tutta Italia, per info NON CHIEDERE IN BACHECA MA A Caniletorchiarolo@gmail.com o Paola 3457077141

https://www.facebook.com/enpaonlus/photos/a.57141143223.71156.18870183223/10152308091418224/?type=1&theater

vi prego, per favore togliamolo di lì e nutriamolo di affettoultima modifica: 2015-01-26T21:05:13+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *