Castiglione: Cartella esattoriale da 50mila euro, marmista si suicida impiccandosi ad un albero

evasore. Come “suggeriva  “velatamente” una nota pubblicità, se non hai i soldi per pagare le tasse e sfamare la famiglia e tu scegli quest’ultima, sei un’evasore e se ti spingo al suicidio, è giustizia.

16 gennaio 2015

È stato trovato dai carabinieri impiccato ad un albero in località Fontana di Mastrocampo. La sua famiglia ieri mattina aveva presentato denuncia di scomparsa ai carabinieri della locale stazione e subito erano partiti i servizi per cercare di rintracciare l’uomo, un marmista di 58 anni che si era allontanato da casa.

 La famiglia temeva il peggio, quasi un oscuro presagio di ciò che, di lì a poche ore, avrebbero saputo. Un presagio sul quale stanno ora indagano di carabinieri della locale stazione, agli ordini del maggiore Gennaro Iervolino, per cercare di capire il perché di quel folle gesto. Quando la famiglia è andata a denunciarne la scomparsa, erano tutti molto preoccupati.

 È stato proprio un familiare a chiedere ai carabinieri maggiore attenzione al caso. Non si esclude, difatti, che il 58enne possa aver deciso di togliersi la vita dopo aver ricevuto, il giorno prima, una cartella esattoriale dall’importo abbastanza elevato, 50mila euro. L’uomo lavorava presso una ditta di Campigliano. Al momento, però, sono soltanto supposizioni. Una delle tante ipotesi che si sta seguendo nella speranza, da parte dei suoi familiari, di ritrovare almeno un biglietto o qualche riga scritta che possa spiegare il perché di questa decisione.

Fonte ilmattino

http://www.crisitaly.org/notizie/castiglione-cartella-esattoriale-da-50mila-euro-marmista-si-suicida-impiccandosi-ad-un-albero/

Castiglione: Cartella esattoriale da 50mila euro, marmista si suicida impiccandosi ad un alberoultima modifica: 2015-01-22T15:13:12+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *