Picchiano e derubano una 14enne alla fermata del bus, individuati gli autori nel campo rom Al Karama

contro questa violenza nessuna manifestazione??

 Latina, ragazza aggredita e rapinata in piazza del Quadrato

Redazione online

La ragazza era appena scesa dal bus

Una ragazza è stata aggredita e rapinata appena dopo essere scesa dall’autobus in piazza del Quadrato. E’ accaduto intorno alle 14:00. Ad agire due uomini che viaggiavano su un’auto. I malviventi si sono avvicinati alla vittima, l’hanno picchiata e sono fuggiti con la borsa. Indagini in corso. Lazio Tv

http://www.latinapress.it/cronaca-latina-provincia/notizie-cronaca/cronaca-latina/14099-latina-ragazza-aggredita-e-rapinata-in-piazza-del-quadrato

Nella tarda mattinata del 19 gennaio in Piazza del Quadrato, una ragazza quattordicenne di Latina, in attesa dell’autobus che la riportava a casa dopo la scuola, veniva avvicinata da un giovane che le sferrava un forte pugno nello stomaco per impadronirsi del telefono iphone che la ragazza aveva in mano fuggendo velocemente a piedi viale Vittorio Veneto lasciando la ragazza a terra ferita. Alcuni testimoni accorsi in aiuto della ragazzina, immediatamente avvertivano il 113 del fatto e chiamavano l’ambulanza . Nel frattempo un giovane in auto che aveva visto il fatto informava gli operatori del 113 che, mentre si trovava in transito sulla propria autovettura notava l’aggressore salire a bordo di un veicolo condotto da un complice dirigersi in tutta fretta in direzione Roma indicando il modello dell’auto, la relativa targa nonché la descrizione dei due balordi. La segnalazione permetteva alla Sala Operativa di accertare l’esattezza dei dati infatti, lo stesso modello di auto era stato più volte segnalato a Roma allontanarsi da luoghi dove erano stati commessi reati di natura predatoria. Veniva pertanto segnalato il fatto a tutte le pattuglie presenti sul territorio ed in particolare alla Polizia Stradale in servizio sulla SR. 148 Pontina finanche alla Questura di Roma . Nel frattempo una Volante dell’U.P.G.S.P. si portava presso il campo nomadi “Al Karama” di Borgo Bainsizza dove veniva rinvenuta occultata e abbandonata l’auto con targa straniera usata per la rapina. Successivamente, anche grazie alle informazioni ed alle descrizione degli autori, prese sul luogo dei fatti, nonché dalle impronte lasciate sul cofano di un auto in sosta da uno dei due e prontamente rilevate dalla Polizia Scientifica, si riusciva ad identificare uno degli autori domiciliato presso Al Karama un nomade del 90 pluripregiudicato. Attualmente, sono in corso delle battute con uomini e mezzi per rintracciare entrambi gli autori della rapina.

http://www.latinanotizie.it/articolocronaca.php?categoria=cronaca

Picchiano e derubano una 14enne alla fermata del bus, individuati gli autori nel campo rom Al Karamaultima modifica: 2015-01-20T20:24:27+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *