Protesta dei profughi: “Stare in hotel non ci piace, scarsa igiene”

giovedì, 18, dicembre, 2014
 
Clamorosa manifestazione di protesta da parte di un gruppo di profughi ospitati presso l’Hotel Lido di Fermo, che nella mattinata del 16 dicembre hanno deciso di abbandonare la struttura che da qualche tempo dava loro alloggio, inscenando una sorta di corteo. Lo riporta FermoNotizie
Gli stranieri, in gruppo e inscenando un piccolo corteo, si sono diretti a piedi verso il territorio di Porto San Giorgio, con l’intento di recarsi presso una stazione di polizia per denunciare il loro stato di precarietà e il protrarsi dell’incertezza sulla loro sorte, esasperati evidentemente da settimane trascorso presso l’hotel senza vedere sbloccarsi la situazione e in condizioni di igiene da essi ritenute non accettabili.
Sul lungomare di Porto San Giorgio, i migranti sono stati notati dalle forze dell’ordine sangiorgesi, che dopo aver raccolto le istanze della loro protesta, li ha fatti rientrare presso la struttura ricettiva.
http://www.imolaoggi.it/2014/12/18/protesta-dei-profughi-stare-in-hotel-non-ci-piace-scarsa-igiene/

Protesta dei profughi: “Stare in hotel non ci piace, scarsa igiene”ultima modifica: 2014-12-18T21:21:21+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *