Orosei: donna cinese decapitata dal marito a colpi d’ascia

i tiggi si occuperanno di questo caso orrendo di femminicidio?

lunedì, 15, dicembre, 2014

E’ stata decapitata a colpi d’ascia dal marito la donna cinese di 32 anni trovata morta in casa a Orosei (Nuoro). L’uomo, un cinese di 39 anni, ha infierito sulla donna colpendola al capo più volte prima di finirla in modo barbaro, poi ha tentato di uccidersi tagliandosi le vene con un coltello da cucina. Ora è ricoverato all’ospedale San Francesco di Nuoro, ma le sue condizioni non sarebbero gravissime come era sembrato in un primo momento.
http://www.imolaoggi.it/2014/12/15/orosei-donna-cinese-decapitata-dal-marito-a-colpi-dascia/

Orosei: donna cinese decapitata dal marito a colpi d’asciaultima modifica: 2014-12-16T13:43:22+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *