Immigrati molestano donna incinta: marito li stende tirando passeggino

razzista. Doveva lasciare sua moglie incinta a costoro, in segno di accoglienza

Padova 09 dicembre 2014 –

Momenti di tensione e paura, lunedì sera, intorno alle 23, in corso del Popolo a Padova, vicino a un kebab dove, un paio di avventori del locale, ubriachi, nell’infastidire una giovane coppia, lei incinta, è finita con lo scontrarsi con il marito che, nel reagire, ha scagliato un pezzo di passeggino contro il molestatore, atterrandolo. Protagonisti due coniugi 30enni, trovatisi, l’uomo, la strada sbarrata da due tunisini che stazionavano fuori dal locale. La moglie era riuscita a passare indenne davanti ai due nordafricani, mentre il marito, che trasportava un ingombrante “ovetto” in vista del futuro “allargamento” della famiglia, si è trovato il cammino ostacolato. Dalle male parole, allo spintone, reciproco, il passo è stato breve. Nel colpire il tunisino con l’attrezzatura da bebé che teneva in mano, l’italiano ha fatto cadere a terra privo di sensi, forse anche per merito dell’alcol, lo straniero. Medicato per una ferita al labbro al pronto soccorso, il molestatore ha lasciato l’ospedale prima di ricevere il referto. Del caso si è occupata la polizia.

http://www.padovaoggi.it/cronaca/ubriachi-kebab-padova-infastidiscono-coppia-incinta-marito-reagisce.html

Immigrati molestano donna incinta: marito li stende tirando passegginoultima modifica: 2014-12-12T21:58:13+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *