Gli USA abbandonano i propri soldati

www.cubainformazione.it

Arthur Gonzalez

Informazioni della stampa statunitense hanno confermato che il 14/11/2014, un Tribunale d’Appello ha respinto, per la seconda volta, la domanda imposta da Alan Gross contro il governo USA. Gross sconta una pena di 15 anni di reclusione per svolgere attività contro la stabilità politica di Cuba, agli ordini dell’Agenzia del governo per lo Sviluppo Internazionale, conosciuta con l’acronimo USAID.

Secondo quanto stabilito dal tribunale federale di Washington, “il Governo degli Stati Uniti non ha motivo di prendersi carico del caso trattandosi di un paese straniero”.

Gross ha citato in giudizio il suo Governo, sostenendo che “non lo avvertirono” dei rischi che correva, effettuando l’installazione di attrezzature di trasmissione – ricezione via satellite illegale al fine di stimolare la rivolta della popolazione cubana, attraverso agenti reclutati per questa missione.

Gross è parte di una linea strategica che sviluppa il suo Governo, con il sostegno della CIA e l’USAID come schermo, per distruggere la Rivoluzione cubana.

La parte triste del caso è la dimostrazione di come gli Stati Uniti usino i propri soldati di ventura per eseguire missioni rischiose per la loro illegalità, e poi li abbandona al loro destino, disinteressandosi di loro, rifiutandosi di negoziare il loro rilascio, anteponendo l’impegno politico che ha con la mafia terrorista anticubana di Miami.

Qualcosa di simile ha espresso la lobby ebraica negli Stati Uniti, perché in base a commenti non verificati, sostiene che non farà pressioni sulla Casa Bianca perché Gross non ha viaggiato a Cuba per compiere loro missioni; quindi se è stato il Governo che lo ha inviato deve essere lui a cercare un modo per farlo tornare a casa sua.

In un modo od in un altro Gross dovrà compiere tutta la sua condanna sull’isola, poiché i suoi datori di lavoro lo hanno lasciato come una nave alla deriva, un esempio di come agiscono con i loro soldati.
http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=77522

Gli USA abbandonano i propri soldatiultima modifica: 2014-11-21T21:46:01+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *