BRUXELLES. TAV: DENUNCIA ALL’OLAF DI DUE EURODEPUTATI VERDI FRANCESI

http://12alle12.it/bruxelles-tav-denuncia-allolaf-eurodeputati-verdi-francesi-108996

20 NOV 2014 


Scavi

Due eurodeputati dei Verdi francesi, Karima Delli e Michèle Rivasi, portano la Torino-Lione sul tavolo dell’Olaf, l’ufficio europeo anti-frodi, denunciando irregolarità nella gestione del progetto, nonché la presenza di società legate alla mafia italiana. In un comunicato, i due deputati europei spiegano di aver denunciato all’Olaf “ordini di forniture fatte ad aziende sospettate di legami con la mafia italiana (Martina e Italcoge), forniture non conformi agli ordini, l’assenza di sanzioni contro i dirigenti della società LTF Paolo Comastri e Walter Benedetto condannati in primo grado dal Tribunale di Torino nel 2011 per offerta di gara truccata, inspiegabili costi aggiuntivi di mobili e apparecchi informatici, e possibili conflitti d’interesse in Francia”.

Tali documenti, spiegano i due, sono stati consegnati all’Olaf che si è impegnato a studiarli nell’ambito dell’inchiesta.

BRUXELLES. TAV: DENUNCIA ALL’OLAF DI DUE EURODEPUTATI VERDI FRANCESIultima modifica: 2014-11-21T22:06:10+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *