TAV: REALE VOLONTÀ POPOLARE?

http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamentoeuropeo/2014/11/tav-reale-volonta-popolare.html

Scritto da 5 Stelle Europa pubblicato il 04.11.14 17:58

notav1

 Ancora una volta la delegazione del MoVimento 5 Stelle – EFDD ha cercato di fare luce sulla opportunità e le possibili conseguenze di un progetto ferroviario, quello della Tav Torino-Lione, che molti cittadini italiani non hanno mai voluto e che una classe politica senza scrupoli da anni sta tentando di imporre a ogni costo. Le istanze che i portavoce M5S Europa hanno portato di fronte alla Commissione per i trasporti e il turismo a Bruxelles sono le ennesime a cui gli euroburocrati, tanto per cambiare, hanno risposto dando un colpo al cerchio e uno alla botte.

L’alta velocità che vede da anni le trivelle attive in Val di Susa viene “giustificata” da più parti come un’opera che risponderebbe a una presunta (e non meglio identificata) “volontà popolare”. Ma la vera volontà dei cittadini, quella che non è in linea con gli accordi opachi e i progetti discutibili partoriti da una classe politica distante anni luce dalla realtà, dove va a finire? “Come possono i cittadini difendersi, in concreto, dal proseguimento dell’opera?” ha chiesto il M5S. Non c’è posto per le questioni di principio quando in ballo ci sono diritti, come quelli alla salute e alla tutela dell’ambiente, che il MoVimento 5 Stelle non ritiene, né mai riterrà, negoziabili. “I cittadini non sono contrari al TAV per una semplice anacronistica volontà di mantenere lo status quo, ma perché ci sono delle concrete e gravi problematiche ambientali. Sono stati trovati uranio e amianto all’interno della montagna in quantità assolutamente non trascurabili”. Dal momento che l’insorgenza di gravi problematiche a livello ambientale in un caso come questo è dietro l’angolo, il M5S ha dunque chiesto “quali azioni sono state adottate o si possono adottare per scongiurare un disastro ambientale e, nel caso in cui ciò non sia fattibile in maniera concreta, se non sia il caso di pensare all’opportunità di proseguire nell’opera”. 

 

TAV: REALE VOLONTÀ POPOLARE?ultima modifica: 2014-11-05T22:20:11+01:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *