Italia: Grillo, 70% italiani voterà uscita da euro

http://italian.irib.ir/notizie/mondo/item/170519

irib

Lunedì, 13 Ottobre 2014 01:08

Italia: Grillo, 70% italiani voterà uscita da euro

 
ROMA – Terzo giorno per il popolo pentastellato al Circo Massimo.

Continua la Festa del Movimento 5 Stelle tra musica e dibattiti. Beppe Grillo è arrivato a bordo di un van color grigio con i vetri oscurati. Ed e’ stato un bagno di folla per Grillo al Circo Massimo anche stamani. Come ieri, il leader M5S ha voluto fare un giro tra i gazebo dove è stato accolto dai militanti e dai cronisti che hanno provato a rivolgergli qualche domanda. L’ex comico genovese è poi salito su una macchina elettrica per “seminare” la folla. “Finirà 70 a 30” il referendum che propone l’M5S per l’uscita dall’euro. Ne è sicuro Beppe Grillo e lo dice intervenendo in diretta alla radio dal Circo Massimo. “Bisogna uscire dall’euro il prima possibile”, ripete il leader M5S che ricorda: “Non siamo ancora andati in default ma già i capitali stanno lasciando l’Italia da settembre”. “Usciremo dal Parlamento ma non dando le dimissioni, faremo delle cose fuori”, ha detto Grillo correggendo un pò il tiro rispetto a ieri quando ha detto che il M5S avrebbe lasciato le Camere. “Andremo martedì a Genova a spalare, anche perchè i nostri parlamentari sono abituati a spalare merda in Parlamento. Domani non si può perchè hanno dato Allerta 2, vuol dire che non è più il caso”. Lo afferma dal palco della festa M5S Beppe Grillo, che stamani aveva annunciato l’arrivo di una delegazione Cinquestelle a Genova per domani. “La peste rossa sommergerà il Paese”, ha detto ancora Grillo prendendo spunto dall’alluvione che ha colpito Genova, sua città natale, coprendola di fango. “Il dialogo non lo vogliamo più con queste persone: vogliamo mandarle via, hanno fatto il loro tempo e non possono più occuparsi di questo Paese”: così Grillo dal Circo Massimo dove ha aggiunto: “Noi siamo in grado di governare”.

Italia: Grillo, 70% italiani voterà uscita da euroultima modifica: 2014-10-13T20:27:27+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *