I volontari di Eureka sono disperati. 70 anime da accudire.

I volontari di Eureka sono disperati. 70 anime da accudire.

rifugio eureka

3 anni fa il proprietario si è riirato per problemi di salute eed economici. I volontari chiamati a sopperire l’emergenza per qualche giorno non sono piu’ usciti, ma Eureka non ha entrate fisse se non qualche mamma a distanza.

Succede che non si fa in tempo a creare un piccolo fondocassa per garantire crocc giusto qualche settimana, che puntualmente arriva la spesa imprevista.
Questo mese si è rotta nuovamente la pompa sommersa: 220 euro e una cagnolina è finita ricoverata: 450 euro.

Fondocassa esaurito
Croccantini esauriti.

Eureka mensilmente ha le seguenti spese:

200 euro luce ogni 2 mesi.
600 euro crocc mensili
120 euro scatole di carne grandi (quelle da un euro giusto per preparare un brodino appetibile da versare sui crocc, non sempre…appetibili).
50 euro detersivi, sacchi, scope ecc..
50 euro spese disinfenzione.

SPESE VETERINARIE E FARMACI IMPRECISABILI! Quelli che poi ci piegano piu’ di tutte.

Servono quindi:
Crocc di discreta qualità
Crocc puppy di buona qualità (ci teniamo che i cuccioli almeno loro mangino bene)
Crocc Mature per i nonnini

Servono i seguenti farmaci:

Glucantime
bassado e miraclin 100
deltacortene 25 mg
Allopurinolo 300
Peridon 20
Cefacure 1000
Stomorgyl 20 (o flagyl e spiramicina-umani)
ANTIPARASSITARI
VERMIFUGHI

In questi giorni i cani hanno mangiato pane duro ammollato con scatoletta per insaporirlo.

Per info e aiuti scrivere in pvt a Lida Palermo su fb o Rifugio Eureka su Fb,

Per donazioni

-POSTE PAY N° 4023600662855784 intestata a FLORIANA VITALE codice fiscale VTLFRN94A57G273C

– paypal mail: eurekacani@libero.it (Se donate con paypal perfavore cliccate su parenti ed amici altrimenti pp trattiene il rimborso). CAUSALE: EMERGENZA EUREKA

IBAN: in pvt

I volontari di Eureka sono disperati. 70 anime da accudire.ultima modifica: 2014-09-23T22:21:17+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *