Naftogaz-Ucraina propone di modificare la struttura tariffaria per il transito del gas russo attraverso l’introduzione del principio di “pagare per il transito”, lo ha fatto sapere il governo dell’Ucraina.

con l’esplosione della pipeline l’ha già modificata…..

Il capo di Naftogaz Andrey Kobolev oltre a tornare a chiedere tariffe più basse vorrebbe applicare un sistema tariffario anche al transito perchè per lui “è corretto applicare alla struttura tariffaria anche il transito il che consentirà ad Ukrtransgaz, la società controllata di Naftogaz-Ucraina, di ricevere ottimi guadagni e non importa quanto gas passi attraverso l’Ucraina.” “Questo è coerente con il principio europeo, abbiamo già sollevato la questione con Gazprom ripetutamente ma non abbiamo avuto esiti, spero, questa volta, che il problema possa essere affrontato” ha concluso.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_06_17/LUcraina-vuole-cambiare-la-tariffa-di-transito-del-gas-2135/

Naftogaz-Ucraina propone di modificare la struttura tariffaria per il transito del gas russo attraverso l’introduzione del principio di “pagare per il transito”, lo ha fatto sapere il governo dell’Ucraina.ultima modifica: 2014-06-18T12:38:59+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *