forze anti-terrorismo di Kiev guidate da polacco Dziewulski

Le forze “anti-terrorismo” lanciate da Kiev per opporsi all’indipendenza del Donbas sono dirette dal polacco Jerzy Dziewulski. Consigliere dell’ex-presidente Aleksander Kwasniewski (1995-1997) e deputato (1991-2005), Jerzy Dziewulski è un ufficiale polacco addestrato negli Stati Uniti e che ha operato in Israele.
A sinistra in questa foto scattata nei pressi di Slavjansk la scorsa settimana, insieme ad Aleksandr Turchinov (ex-capo dei servizi segreti e poi presidente temporaneo dell’Ucraina) al centro. L’operazione è condotta sotto la supervisione dell’assistente segretario alla Difesa degli Stati Uniti, Derek Chollet.
La Polonia ha partecipato alla rivolta di Majdan, di cui alcuni dirigenti erano controllati dal rappresentante dell’Unione europea a Kiev, il polacco Jan Tombinski, e alcuni rivoltosi furono addestrati in precedenza dalla polizia polacca. Inoltre, la Polonia è coinvolta nel golpe, il cui avvio sembra essere stato dato dal ministro degli Esteri polacco Radoslaw Sikorski, dopo la riunione di buona volontà tra l’opposizione e il presidente. Sikorski potrebbe essere ringraziato per il suo ruolo sostituendo la baronessa Catherine Ashton come Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza.
http://www.voltairenet.org/article184251.html

forze anti-terrorismo di Kiev guidate da polacco Dziewulskiultima modifica: 2014-06-16T23:22:16+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *