Economista britannico propone di abolire contanti

L’iniziativa di eliminare dalle transazioni economiche globali la carta moneta è stata fatta da un professore alla Harvard University, uno dei più grandi economisti mondiali, Kenneth Rogoff, che ha proposto di sostituirla con la moneta elettronica.

Rogoff ha affermato che non utilizzando più carta moneta aumenterà il controllo sul flusso delle transazioni, eliminando il “sommerso” nel mercato finanziario, risolvendo anche il problema dell’evasione fiscale. Verrà inoltre eliminato ogni pagamento anonimo in contanti e il fatturato di cassa per le attività criminali, tra cui il traffico di droga, sottolinea l’economista.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_06_04/Economista-britannico-propone-di-abolire-contanti-5740/?utm_medium=referral&utm_source=pulsenews

Economista britannico propone di abolire contantiultima modifica: 2014-06-05T13:01:59+02:00da davi-luciano
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *